Da Pezzo al Rifugio Bozzi

Superato il paese di Ponte di Legno, arriviamo a Pezzo dove è possibile lasciare l’auto in un ampio parcheggio posto poco prima dell’inizio della strada che porta a case di Viso.

Vista la poca neve, durante la nostra escursione non sono state necessarie ciaspole ma solamente dei ramponcini da utilizzare in alcuni punti dove era presente molto ghiaccio.

Incamminandosi verso Case di Viso si notano ancora i danni subiti per il forte maltempo di fine ottobre con molti alberi ancora sradicati a bordo strada.

Dopo aver percorso la strada per un paio di chilometri, ci troviamo finalmente nella caratteristica Case di Viso.

La camminata riparte e iniziamo a salire di quota seguendo le indicazioni per il Rifugio Bozzi. Sul percorso, incontriamo qualche camoscio.

Superati i 2000 metri di quota, il paesaggio diventa quasi lunare e ci ritroviamo completamente circondati dal bianco.

Dopo una sosta con un rapido pranzo al bivacco invernale del rifugio, riprendiamo il cammino verso valle.

La nostra salita è durata circa 3h e 45minuti, con un dislivello positivo di 965 metri.

Al prossimo album!

Leave a comment